Come fare il limoncello in casa

Il limoncello: un’usanza da recuperare

Un tempo non c’era casa di Napoli e della costiera amalfitana in cui non si sfruttassero i deliziosi e aromatici limoni regionali per produrre il limoncello liquore non troppo alcolico, dal gusto aggraziato e ideale per concludere i pasti. Nelle famiglie la ricetta del limoncello fatto in casa si tramandava da una generazione all’altra e, passando di mano in mano, è arrivata fino ai nostri giorni.

Perché dunque non recuperare la ricetta del limoncello fatto in casa per poter offrire all’ospite di passaggio questo delicato digestivo. Vediamo dunque come fare il limoncello fatto in casa.

Come fare il limoncello

Ingredienti per la ricetta del limoncello fatto in casa

– limoni non trattati: 1 chilo
– alcool: 1 litro
– zucchero: 500 grammi
– acqua: 1 litro e mezzo

Come fare il limoncello

Per ottenere un buon limoncello occorre sbucciare i limoni facendo attenzione ad asportare solo la parte più superficiale della buccia che deve risultare completamente priva della parte bianca, che renderebbe amarognolo il limoncello. Una volta ottenuto questo risultato, le bucce devono essere messe in infusione per 3 o 4 giorni in un vasetto con chiusura ermetica. Trascorso il tempo necessario le bucce, tolte dall’infusione, vanno filtrate. Nel frattempo occorre preparare lo sciroppo sciogliendo lo zucchero nell’acqua calda ma prima che arrivi a bollore, quindi si fa raffreddare il tutto e si filtra. Lo sciroppo ottenuto deve essere miscelato con cura all’infuso alcolico delle bucce di limone e deve essere lasciato riposare per almeno una settimana prima di poterlo consumare. Avendo cura di scegliere dei buoni limoni, unico vero trucco di questa facile ricetta, il risultato sarà sicuramente molto soddisfacente.

Osservazioni su come fare il limoncello

Con le dosi indicate si ottiene un liquore dal gusto piuttosto secco. Come fare il limoncello più liquoroso? Basta aumentare fino a 750 grammi la dose dello zucchero e diminuire quella dell’acqua a un litro.

ALTRE RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI:

Come fare il pane in casa

Come fare il pan di spagna in casa

Come fare la pizza in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *