Frittelline di riso e yogurt bianco con contorno di frutti di bosco

Le frittelline di riso e yogurt bianco sono un’ottima idea per un pranzo originale oppure per una merenda sana! Sono facili da preparare e prevedono solo ingredienti economici per realizzarla, come il riso e lo yogurt. Ideale se avete avanzato del riso e non volete fare sprechi!

Ricetta Frittelline di riso e yogurt bianco

Ingredienti (per 4 persone):

  • 300 gr di riso (lessato);
  • 1 uovo;
  • 100 gr di farina;
  • 250 gr di yogurt;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • 2 cucchiai di zucchero a velo;
  • 40 gr di burro;
  • Un pizzico di sale;
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato;
  • Un filo d’olio d’oliva (per la cottura in padella);
  • Frutti di bosco (possibilmente freschi).

Come prima cosa preparate una ciotola in cui verserete: lo yogurt, la farina, il bicarbonato; lo zucchero; il sale e l’uovo.

Nel mentre fate sciogliere il burro a bagnomaria e aggiungetelo al composto. Infine versate nella ciotola il riso lessato. Mescolate almeno 2/3 minuti in modo da amalgamare bene i vari ingredienti.

A questo punto si inizia a cuocere! Ungete la padella (meglio se antiaderente) con l’olio d’oliva e preparate con il cucchiaio delle palline da mettere sull’olio già caldo. Una volta messe sul fuoco potete appiattire il composto con una forchetta e creare delle vere e proprie frittelle.

Mi raccomando ricordatevi di girarle su entrambi i lati finché non diventino dorate. Toglietele dal fuoco e fatele risposare sulla carta assorbente. Servitele a temperatura ambiente cosparse di zucchero a velo e con contorno di frutti di bosco.

Se siete (come me) precise e volete delle frittelle rotonde e possibilmente tutte uguali, calcolate una mezz’oretta di preparazione; altrimenti la ricetta è veramente veloce e soprattutto…. facile!!

I miei consigli per la ricetta: le dosi per quattro persone sono molto abbondanti, potete tranquillamente dimezzarle (io le ho dimezzate e abbiamo comunque mangiato 3/4 frittelline a testa!).

Inoltre se preparate questo piatto per merenda (o come dessert) vi suggerisco di utilizzare più zucchero di quello previsto (almeno 3 cucchiaini). Per i più golosi: perché non accostare ai frutti di bosco anche della panna montata o del gelato? Sbizzarritevi con gli accostamenti!

Vi allego la foto del piatto finito. Per essere state le mie prime frittelle di riso sono contenta del risultato! Scusate la qualità un po’ bassa, ma la foto è stata scattata con il cellulare.

Che aspettate? Mettetevi ai fornelli e buon appetito!

Potrebbero piacerti anche queste ricette:
Plumcake allo yogurt
Yogurt con fermenti lattici vivi (come farlo)
Ciambella allo yogurt

2 Commenti

Che ne pensi? Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *